Due passi estremi dalla pianura alla montagna

Due passi estremi dalla pianura alla montagna

Escursione 1 giorno

Itinerario EXTREME – Calà del Sasso
L’emozione di ripercorrere la “strada dei tronchi” salendo i 4.444 scalini di Calà del Sasso, la scala per l’Altopiano

€ 49,00 per persona


Partenza consigliata da Valstagna (VI) in mattinata
Tempo del percorso: 2 ore circa
Dislivello: 700 metri

Difficoltà: escursionisti allenati

Dicono i montanari: “… È il demonio che l’ha progettata. Un’erta che brucia più di 700 metri di dislivello, in una salita di due ore difficile anche da dire: Calà del Sasso, 4444 scalini forgiati dal demonio, per arrivare in paradiso“.
La Calà, da secoli via di comunicazione e scambio di merce e legname, è affiancata da una cunetta dove scendevano i tronchi che a Valstagna erano gettati nel Brenta, per arrivare fino a Venezia, dove venivano utilizzati per la costruzione di navi della Serenissima.

Scende per un totale di 4.444 scalini in sassi, cavati e lavorati sul posto, con un’alzata di 10/15 centimetri, un piano d’appoggio di mezzo metro e una larghezza media di due metri. La strada di commerci e di scambi è ora diventata una strada di storia e… di sport.

L’escursione include:
• Pranzo in ristorante tipico.
• Visita ad una cantina vinicola con degustazione di vini e prodotti tipici.
Numero minimo partecipanti: 6 persone. Promozioni per gruppi. A richiesta, guida naturalistica per il percorso.
La quota comprende per persona: 1 pranzo (bevande incluse), 1 degustazione.
La quota non comprende: trasferimenti, mance, extra in genere e quanto non elencato nella voce “la quota comprende”.